Autore: Giulia Orecchia dall'exColorificio di Milano

Arte, Illustrazione, progettazione editoriale: laboratori di bricolage artistico, workshop di illustrazione, formazione, atelier d'arte e incontri nell'exColorificio di Milano, studio di Giulia Orecchia, di mestiere illustratrice e autrice di libri per l'infanzia.

Laboratori aperti autunno 2019

1 LABORATORIO PER TUTTI

26 ottobre 2019 ore 10:00-16:30 con Sara Dalla Pozza e me, allo Spazio Libri La Cornice a Cantù:
Il sasso nello stagno!

1 LABORATORIO PER TUTTI

9 novembre 2019 ore 10:-18:00 con Sara Dalla Pozza e me, all’exColorificio:
Esopo in Kitchen Litho e Monotipo!

73352304_10220404332322189_5669792666821328896_n.jpg

2 LABORATORI PER BAMBINI

23 novembre 2019 ore 10:30-12:30 in studio, all’exColorificio:
Macchine non ancora inventate!

IMG_9479

14 dicembre 2019 ore 10:30-12:00 in studio, all’exColorificio:
Il gioco dell’oca!

bigdraw2018+basse25

(Di)Segni di inclusione)

Lunedì 4 novembre, alle ore 17.30, presso la sede Erickson di Trento in via del Pioppeto 24 ci sarà l’inaugurazione della mostra (Di)Segni di inclusione)

Organizzata per celebrare i 35 anni di attività di Edizioni Centro Studi Erickson e inaugurare la sede di Trento, che è stata recentemente rinnovata con l’obiettivo di avere nuovi spazi aperti al territorio.

Io ho partecipato con due illustrazioni sul tema.

Questa mostra è anche un importante momento di riflessione su uno dei temi che da sempre sta a cuore a Erickson: l’inclusione scolastica e sociale. Gli editori Dario Ianes e Fabio Folgheraiter dialogheranno con Andrea Canevaro, professore emerito all’Università di Bologna e “padre” della pedagogia speciale in Italia. Al termine dell’incontro verrà aperta la mostra «(Di)Segni di inclusione). Prossimo appuntamento a Rimini dal 15 al 17 novembre in occasione del convegno «La Qualità dell’inclusione scolastica e sociale»

Figure per Gianni Rodari

qui

Schermata 2019-09-19 alle 18.07.17 copia

Illustratori italiani per Rodari in mostra a Portland

Una mostra itinerante di illustratori italiani che parte da Portland, qui un articolo che la presenta

21 illustratori italiani per celebrare Gianni Rodari, la mostra a cura di Accademia Drosselmeier/Giannino Stoppani Cooperativa, è organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di San Francisco e BolognaFiere con il supporto del Consolato Generale dell’Italia a San Francisco, Comune di Portland, Comune di Bologna Rete Civica Iperbole, Regione Emilia-Romagna e Portland Bologna Sister City Association.

La mostra itinerante che sarà inaugurata a Portland il 25 settembre prossimo alla presenza del Sindaco Virginio Merola in occasione del quindicesimo anniversario del gemellaggio Portland- Bologna. Sarà poi a San Francisco a dicembre e di ritorno a Bologna in occasione della Bologna Children’s Book Fair 2020.

In occasione della mostra è stato realizzato anche il catalogo, con la collaborazione di Edizioni EL, Einaudi Ragazzi, Emme Edizioni. Nel catalogo in italiano e inglese, oltre alla galleria delle illustrazioni in mostra, anche i saggi di Jack Zipes Martin Salisbury, Anastasia Arkhipova Beatriz-Helena Robledo Botero e Silvana Sola.

Si ringraziano per la collaborazione Corraini Edizioni Museo Luzzati a Porta Siberia

Un grazie speciale agli artisti in mostra: Beatrice Alemagna Altan Chiara Armellini Elenia Beretta AnnaLaura Cantone nicoletta costa Mariachiara Di Giorgio Vittoria Facchini Manuele Fior Francesca Ghermandi, Federico Maggioni Simona Mulazzani Giulia Orecchia Alessandro Sanna Gaia Stella Fulvio Testa Pia Valentinis Valerio Vidali Olimpia Zagnoli

Fuori le idee dai cassetti 2

fuori le idee dai cassetti al lavoro

8 donne straordinarie al lavoro, a progettare libri