app

Pubcoder: ABC

ABC sarà un dizionario illustrato digitale per aiutare i volontari dei centri di accoglienza rifugiati a comunicare più facilmente con i bambini. Si tratterà di una app interattiva con audio in doppia lingua italiano e inglese che i volontari potranno utilizzare con il proprio smartphone. Pubcoder che la sta realizzando ha selezionato 150 parole di uso quotidiano che saranno illustrate e animate per rendere il dizionario facile, comprensibile e divertente per i bambini.

Come è nata l’idea. Quando, lo scorso ottobre, è arrivata in Germania la prima ondata di migranti Anna Karina Birkenstock, illustratrice e volontaria nei campi profughi, ha deciso di utilizzare il linguaggio universale delle illustrazioni e la tecnologia di PubCoder per costruire uno strumento di dialogo con i tanti bambini rifugiati. Lei e suo marito, Caspar Armster, hanno raccolto 150 parole di uso quotidiano disegnate da 25 illustratori, che hanno entusiasticamente aderito all’iniziativa, e hanno creato un libro digitale con audio in doppia lingua inglese e tedesco, Das Wilkommens ABC, che i volontari possono utilizzare con il proprio smartphone. PubCoder, che ha ideato e sviluppato il software utilizzato per la creazione del dizionario, lancia insieme ad Anna e Caspar una call per la versione italiana del progetto con il patrocinio della Bologna Children’s Book Fair.

Leggi l’intervista a Caspar Armster: Il progetto the Willkommens-ABC: un dizionario illustrato digitale gratuito per rifugiati e volontari.

kiwi-anim.gif

KIWI è il mio contributo…